Mappe agriturismi, cartina delle Marche

cartina marche

Di seguito riportiamo una cartina delle Marche, che vi torna utile per scoprire questa bellissima regione. Nella cartina sono riportate le cinque province delle Marche, ed i centri turistici più importanti. Dando uno sguardo alla cartina, notiamo che le Marche si trovano adagiate al Mare Adriatico, e confinano con l'Umbria e l'Abruzzo. Con una cartina in mano le vostre vacanze nelle Marche saranno più semplici, perchè avrete sempre un punto di riferimento da seguire. Si può iniziare un tour delle Marche,iniziando dalla provincia di Pesaro Urbino. Gettando l'occhio alla cartina vediamo subito che ci sono centri turistici di fama mondiale, come Urbino, (culla del Rinascimento),Urbania (dove abita la Befana),e Pergola, famosa per il suo vino di visciole. Scendendo ci troviamo nella zona di Ancona ,capoluogo della regione Marche. Anche qui ci sono centri molto conosciuti come Senigallia e la sua spiaggia vellutata,Corinaldo per le sue feste a tema,Jesi,patria del vino Verdicchio etc.
La terza provincia delle Marche è Macerata. Nota ai più per lo sferisterio,l'Università e per i tanti borghi caratteristici (Cingoli,Camerino,Tolentino,Gualdo etc).
Avrete notato, che con una cartina da guardare, queste località che sto illustrando vi sembrano meno sconosciute, ed è per questo che il nostro scopo è  quello di creare una cartina delle Marche che unisca i luoghi alle strutture ricettive. Questo binomio, o meglio una cartina interattiva, vi consentirà di sfruttare al meglio i giorni di vacanza.




                                                         cartina marche; una cartina per vacanze nelle Marche

La quarta provincia delle Marche è la neo-nata Fermo,resa effettiva nel 2009. Fermo merita più che una visita,è una località turistica per eccellenza. Anche qui ci sono borghi bellissimi come Ortezzano,Smerillo,Torre San Patrizio ,etc. Infine, troviamo, Ascoli Piceno, ma non perchè meno importante,(nella cartina avrete notato che è la provincia più a Sud) , nota per la sua piazza,il caffè storico e le olive all'ascolana, ed i tanti centri carini che la formano. Dopo questa carrellata geografica e turistica allo stesso tempo, non vi resta che munirvi di una cartina delle Marche, ed iniziare una visita nella terra delle armonie.